martedì 31 gennaio 2017

Polvere per unghie effetto specchio - BornPrettyStore Mirror Powder. Funziona?

Se la vostra domanda principale è "funziona davvero?", siete nel posto giusto per ottenere una risposta certa!

Vediamo prima di cosa stiamo parlando. La mirror powder è una polvere (in questo caso argento, ma esistono altri colori ed effetti), che va massaggiata con l'applicatore sull'unghia: il risultato è un incredibile effetto specchio! O almeno dovrebbe! Perché?

In realtà questa polvere funziona solamente con smalti gel (che necessitano di lampada UV e simili, per indenderci). Ebbene sì, questa è la fregatura!
Io l'ho acquistata su BornPrettyStore per la modica cifra di 1,99€. Dopo oltre un mese di attesa, finalmente arriva! Io, tutta eccitata, vado a provarla...
Non avendo smalti gel, decido comunque di testarla con smalti normali.. parto quindi applicando due strati di nero , lascio asciugare e inizio a massaggiare la polvere sul primo dito che avevo verniciato, il pollice destro. Dopo cinque minuti, inizio a intravedere un minimo effetto specchio, che però non aumenta.. decido quindi di passare al mio indice, ma la polvere non ha più presa, scivola via senza lasciare traccia!
E qui inizia il calvario. Vado di top coat e ricomincio, anche qui altri cinque o sei minuti.. ma l'effetto specchio è ancora lievissimo. Insomma, continuo ad applicare top coat e polvere un dito dopo l'altro e alla fine decido di fare una seconda passata... applico quindi il top coat e...

martedì 24 gennaio 2017

20 Tracker utili per il Bullet Journal - 20 Bujo tracker ideas

Tracker delle entrate e uscite del mese
Con questo post, inauguro ufficialmente la sezione "Journal" del mio blog!
Da qualche mese, mi piace dedicarmi al planning: ho un'agenda hand made sulla quale appunto tutti gli impegni quotidiani, i workout e quello che ho fatto oppure rimandato. Insieme a lei, organizzo la mia vita anche su un bullet journal. Il mio è un semplicissimo notebook A5 a fogli bianchi. Mi piace creare liste, tracker, disegnare e fare cento altre cose.
In questa nuova sezione troverete consigli e idee per il vostro bullet journal, l'hand lettering, l'art journal e l'agenda.

Per iniziare, voglio parlarvi dei tracker e proporvi alcune idee da realizzare!

martedì 17 gennaio 2017

Recensione "Vicino a te non ho paura" di Nicholas Sparks

Katie ha ventisette anni e si è appena trasferita nella tranquilla cittadina di Southport. Lavora come cameriera e abita in un vecchio cottage isolato dal resto della città. Nessuno sa niente di lei: non guida, non esce e parla pochissimo. Gli unici posti che frequenta sono il ristorante nel quale è assunta e un emporio, dove fa piccoli acquisti. È proprio qui che incontra Alex, il proprietario, un uomo gentile, vedovo e con due figli. Tra i due sembra nascere qualcosa, fin quando il passato misterioso di Katie non torna a farle visita...

martedì 10 gennaio 2017

Nailart: la mia esperienza + 10 consigli per iniziare a decorare le proprie unghie






Finalmente riesco a scrivere questo articolo! È molto tempo che ci lavoro e ci tengo tantissimo! Spero che in qualche modo possa piacervi ed esservi d'aiuto. Per facilitare la lettura, ho suddiviso il tutto in domande-argomenti, in modo che possiate leggerne una, due o tutte! Di seguito scoprirete cosa mi ha avvicinato al magico mondo della nailart e perché. Inoltre avrete tantissimi consigli e tutti i miei segreti per immergervi anche voi in questo mondo!

Quando è iniziata la mia passione per la nailart

Ho iniziato a decorare le mie unghie in seconda media. La mia primissima nailart fu la riproduzione di una french rossa e verde con i funghetti di Super Mario, trovata per caso sul canale YouTube di Cutepolish! 

Cos'è per me la nailart

La nailart per me è sperimentare e trascorrere del tempo con me stessa e i miei pensieri. È anche una forma d'arte che mi permette di avere, il più delle volte, mani curate e belle.

Quali sono i miei smalti e i miei colori preferiti

martedì 3 gennaio 2017

Top 5 libri 2016!



Il 2016 è ormai andato: da pochi giorni siamo nel 2017. Approfitto per farvi i miei migliori auguri. Vi auguro un anno ricco di serenità e amore. Non smettete mai di credere in voi stessi e nei vostri sogni, perché è una delle poche cose che ci resta.


Nel 2016 la mia Reading Challenge prevedeva la lettura di 25 libri. Per fortuna sono riuscita a portarla a termine! Per un periodo, infatti, ho avuto quello che viene definito "blocco del lettore": non credevo di uscirne viva, ma ce l'ho fatta!

Oggi vi presento quindi le cinque letture migliori che ho fatto in questo anno appena finito. Intanto, se siete curiosi di sapere tutte le letture che ho fatto (quest'anno e in passato), potete visitare il mio profilo su goodreads! Trovate il pulsante per il link diretto in fondo alla homepage oppure potete cliccare QUI e sarete reindirizzati alla mia libreria virtuale.

Venticinque libri non sono molti, ma non è mai facile dover scegliere. In un modo o in un altro, questi cinque sono i libri che più mi hanno emozionata nel corso dell'anno. I titoli che ho scelto, sono in ordine di lettura, vanno quindi dal più lontano al più vicino ad oggi.